Squalene: che cos’è?

Squalene e Squalene sono sostanze oleose che sono componenti comuni di altri oli. Sono componenti naturali del sebo umano, una miscela di lipidi prodotti dalle ghiandole della pelle.

Lo squalene si trova in grandi quantità nell’olio di fegato di squalo e in piccole quantità in olio d’oliva, olio di germe di grano, olio di crusca di riso, lievito e in altri alimenti. Lo squalene è prodotto da olio completamente idrogenato. Il processo di idrogenazione può avvenire naturalmente nel corpo umano.

Squalene: perché viene utilizzato nei cosmetici e nei prodotti per la cura personale?

Questi olii agiscono come lubrificanti sulla superficie della pelle, conferendo alla pelle un aspetto morbido e liscio. Questi ingredienti agiscono anche come agenti di condizionamento dei capelli.

Nei cosmetici e prodotti per la cura della persona, questi componenti sono utilizzati nella formulazione di un’ampia varietà di prodotti tra cui oli da bagno, prodotti per capelli, trucco per gli occhi, fondotinta per il trucco, rossetto, abbronzatura e prodotti solari, polveri per il corpo, prodotti per unghie e nella pulizia, idratante e prodotti per la cura della pelle.

Squalene: è un ingrediente sicuro?

Il gruppo di esperti CIR ha osservato che gli studi hanno indicato che Squalane è stato lentamente assorbito attraverso la pelle, e scarsamente assorbito dal tratto gastrointestinale. La tossicità di questi olii per tutte le vie era bassa.

A concentrazioni del 100%, entrambi i composti erano non irritanti per la pelle e gli occhi.

I prodotti contenenti questo ingrediente non sono irritanti per via cutanea o sensibilizzanti.

Visualizzazione di 13 risultati