fbpx

Ethylhexylglycerin

Ethylhexylglycerin: che cos’è?

L’etilesilglicerina è un alchil gliceril etere. Ciò significa che il gruppo etilesilico è legato alla glicerina ad una estremità da un legame etereo. Sebbene siano anche eteri alchil glicerilici, l’alcol batilico e l’alcool chimilico (che può anche essere chiamato etere di gliceriletile) sono stati tradizionalmente usati come denominazione di etichettatura cosmetica per questi eteri alchil glicerilici. Il gliceril lauril etere e l’isostearil gliceril etere sono anche eteri alchil glicerilici che possono essere utilizzati nei prodotti cosmetici.

Gli ingredienti di etere alchil glicerilico, compresa l’etilesilglicerina, sono solidi a temperatura ambiente e sono generalmente scarsamente solubili in acqua. L’etilesilglicerina può migliorare la funzione dei conservanti influenzando le pareti cellulari dei batteri favorendo la distruzione dei batteri da parte del conservante.

Ethylhexylglycerin: perché viene utilizzato nei cosmetici e nei prodotti per la cura personale?

Le seguenti funzioni sono state riportate per gli ingredienti alchil gliceril etere:

  • deodoranti;
  • stabilizzanti;
  • condizionanti;
  • emollienti;
  • filmanti;
  • emulsionanti;
  • tensioattive.

Nei prodotti cosmetici è stato anche segnalato che l’etilesilglicerina migliora la funzione di alcuni conservanti.

L’etilesilglicerina e gli altri ingredienti degli alchil gliceril etere possono essere utilizzati in prodotti per il bagno, prodotti per il corpo e per le mani, prodotti per la pulizia, deodoranti, trucco per gli occhi, fondotinta, prodotti per la cura dei capelli e prodotti abbronzanti.

Ethylhexylglycerin: è un ingrediente sicuro?

Il gruppo di esperti CIR ha esaminato la sicurezza degli eteri alchil glicerilici tra cui l’etilesilglicerina, l’alcool chimilico (chiamato anche etere di gliceriletile), l’alcool batilico, l’etere laurilico di glicerilico e l’etere glicerilico isostearilico. I dati esaminati hanno indicato che circa il 50% dell’etilessilglicerina posizionata sulla pelle può essere assorbito.

Basse dosi non causano effetti avversi. L’etilesilglicerina non è tossica per la riproduzione o lo sviluppo. L’etilesilglicerina, l’alcool chimilico e l’alcool batilico non sono genotossici. L’etilesilglicerina non diluita è irritante per gli occhi, mentre una concentrazione del 5% provoca solo una leggera irritazione L’etilesilglicerina non è un sensibilizzatore dermico.

Sulla base dei dati disponibili e delle strutture simili di questi ingredienti, il CIR ha concluso che l’etilesilglicerina, l’alcool chimilico, l’alcol batilico, l’etere laurico glicerilico e l’etere glicerilico isostearilico erano sicuri come utilizzati nei prodotti cosmetici. Gli eteri alchil glicerilici, compresa l’etilesilglicerina, possono essere utilizzati in prodotti cosmetici e per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento sui cosmetici dell’Unione europea.

Ricerca prodotti Mostra 1 - 16 di 18 risultati
Mostra i prodotti nelle CATEGORIE
Mostra i prodotti INDICATI PER
Ingredienti
N. prodotti per pagina
Prezzo da - a
Ordina per

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere sconti e promozioni! 🎉

Evviva! Ora sei dei nostri! ❤