Cera Alba

Cera Alba: che cos’è?

La cera alba è una cera bianca secreta dalle api da miele.

Le api del genere Apis producono la più grande quantità di cera d’api commerciale, indicata in Europa come Cera Alba. La cera d’api fresca è bianca, ma pollini, resine e altre impurità naturali possono dargli un colore da giallo chiaro a marrone scuro.

Cera Alba: perché viene utilizzato nei cosmetici e nei prodotti per la cura personale?

La cera d’api e le cere vegetali aiutano a evitare che un’emulsione si separi nei suoi componenti liquidi e oleosi, specialmente nei cosmetici e nei prodotti per la cura della persona che richiedono una consistenza cremosa.

Queste cere aumentano anche lo spessore della porzione lipidica (oleosa) di prodotti solidi e simili a stick come il rossetto, conferendo loro struttura, consentendo un’applicazione uniforme e mantenendoli solidi.

Se utilizzate nel trucco degli occhi, le cere si irrigidiscono ma non induriscono il prodotto e la flessibilità e la plasticità delle cere facilitano l’applicazione.

Queste cere possono anche funzionare nei prodotti depilatori per rimuovere meccanicamente i peli superflui.

Nei cosmetici e nei prodotti per la cura della persona, la cera d’api e le cere vegetali vengono utilizzate nella formulazione di una vasta gamma di prodotti tra cui prodotti per bambini, prodotti per il bagno, rossetti, trucco, profumi, prodotti per capelli colorati e non coloranti, prodotti per la cura delle unghie e della pelle, prodotti per la pulizia personale , prodotti per la rasatura e prodotti per abbronzatura e abbronzatura

Cera Alba: è un ingrediente sicuro?

Il gruppo di esperti CIR ha esaminato i dati di sicurezza su cera d’api, cera di Candelilla, cera di Carnauba e cera di Giappone e ha osservato che questi ingredienti non hanno prodotto tossicità negli studi acuti o subcronici e non erano mutageni quando testati con e senza attivazione metabolica su microrganismi.

Nei test di irritazione cutanea, questi ingredienti ad alte concentrazioni hanno provocato una lieve irritazione mentre i prodotti contenenti questi ingredienti non hanno causato irritazione.

Quando testato da solo, la cera d’api e le cere vegetali non erano irritanti per gli occhi. Negli studi clinici, i prodotti contenenti cera d’api o le cere vegetali erano praticamente non irritanti nei patch test cumulativi di 21 giorni e ripetevano i patch test sugli insulti.

Non è stata osservata fototossicità di un prodotto contenente cera d’api al 10%. Inoltre, un prodotto contenente cera d’api al 4% non era sensibilizzante per la pelle.

Cera d’api, cera di Candelilla, cera di Carnauba e cera del Giappone possono essere utilizzate in cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento sui cosmetici dell’Unione europea.

Filtra prodotti Mostra tutto 2 risultati
Ordina per
Per prezzo
Per categoria
Indicato per
Filtra prodotti Mostra tutto 2 risultati
Ordina per
Per prezzo
Per categoria
Indicato per
Products 1 - 2 from 2. Products on page