Olio di Cocco Bio

11,90

Integratore alimentare a base di Olio di Cocco Bio da coltivazione biologica, ottenuto tramite pressione a freddo senza l’uso di solventi.

Vasetto di vetro da 300 gr.

2 disponibili (ordinabile)

Descrizione

Integratore alimentare a base di Olio di Cocco Bio da coltivazione biologica, ottenuto tramite pressione a freddo senza l’uso di solventi.

Vasetto di vetro da 300 gr.

Olio di Cocco Bio: proprietà.

L’Olio di Cocco Bio contiene naturalmente acido caprilico e caprico dall’effetto antifungino , esercitano un efficace azione anti-candida e sono indicati contro virus e batteri.

Ottimo anche sulla pelle. Idratante e nutriente su viso, corpo e mani, è molto apprezzato anche come trattamento per la bellezza per la cura dei capelli, cui dona lucentezza contrastando la formazione delle doppie punte.

Ideale anche miscelato ad oli essenziali, è ottimo anche per massaggi defaticanti e decontratturanti.

Quando si tratta di cosmetici naturalil’olio di cocco viene utilizzato per realizzare creme anti-invecchiamento e idratanti e prodotti lenitivi.

L’Olio di Cocco Bio è un efficace antiforfora naturale, rinvigorisce i capelli e li rende lucenti. Basta applicarlo sui capelli massaggiando delicatamente direttamente sul cuoio capelluto, lasciare in posa per un paio d’ore e lavare.

Sui piedi può essere utilizzato per ammorbidire i talloni o per massaggiare le dita dei piedi e prevenire le infezioni fungine miscelandolo con qualche goccia di tea tree oil.

Miscelando inoltre un cucchiaio colmo di olio di cocco con un cucchiaino raso di sale marino è possibile creare rapidamente uno scrub naturale ad azione esfoliante, utile prima della ceretta o da applicare sul viso per eliminare i punti neri.

Caratteristiche dell’olio.

  • PURO AL 100%
  • PRESSATO A FREDDO SENZA USO DI SOLVENTI
  • INTEGRATORE ALIMENTARE
  • NON CONTIENE SOLVENTI
  • USO INTERNO/ ESTERNO

10 proprietà dell’olio di cocco…

Profumato, idratante e nutriente è utile per corpo e capelli ma quali sono le proprietà dell’olio di cocco che lo rendono così speciale?

Proprietà fisiche

Le caratteristiche fisiche di questo prodotto ne determinano la variazione nei diversi periodi dell’anno ed a seconda della corretta conservazione dello stesso.

  • Colore: L’olio di cocco è incolore a 30 °C o superiore. È bianco quando è nella sua forma solida.
  • Odore: L’odore tipico dell’olio di cocco è quello delle noci di cocco (se non raffinato, sbiancato e deodorato).
  • Punto di fusione: L’olio di cocco si scioglie a 25 ° C (76 Fahrenheit). È solido al di sotto di questa temperatura.
  • Punto di fumo:177 °C (350 Fahrenheit).
  • Solubilità in acqua: L’olio di cocco forma una miscela bianca omogenea se battuto bene con un po ‘d’acqua. Altrimenti, è insolubile in acqua a temperatura ambiente.
  • Densità:924.27 Kg/metro3

Proprietà chimiche

L’olio di cocco è composto prevalentemente da acidi grassi saturi (circa il 94%), con una buona percentuale (superiore al 62%) di acidi grassi a catena media tra di loro. La tabella che mostra i tipi di acidi grassi in esso contenuti è visualizzata di seguito.

Tra i principali costituenti, l’olio di cocco presenta anche:

Vitamina E

La cosa che hai sempre desiderato percapellisetosi epelle liscia e dall’aspetto più giovane.

Umidità

La quantità di umidità presente nell’olio di cocco varia notevolmente a seconda del contenuto di umidità della fonte, dal metodo di estrazione e dalla lavorazione effettuata su di esso. Ma ovviamente, la noce di cocco derivata dalla copra ben essiccata avrà meno umidità di quella della copra meno essiccata o delle noci di cocco fresche (olio di cocco vergine). Allo stesso modo, l’olio sottoposto a calore avrà meno umidità di quello che non è stato esposto al calore.

Acidi
Nome dell’acido grasso
Percentuale
Osservazioni
Tipo di grasso
Acido laurico
Dal 45% al 52%
Acidi grassi a catena media
Grassi saturi
Myristic acid
Dal 16% al 21%
Acidi grassi a catena media
Saturatofa
Caprylic acid
Dal 5% al 10%
Acidi grassi a catena media
Saturatofa
Capric acid
Dal 4% all’8%
Acidi grassi a catena media
Saturatofa
Caproic acid
Da 0,5% a 1%
Acidi grassi a catena media
Saturatofa
Ac id palmitico
Dal 7% al 10%
Saturatofa
Id ac oleico
Dal 5% all’8%
Insaturofa
Ac id palmitoleico
In tracce
Saturatofa
Ac id linoleico
Dall’1% al 3%
Insaturofa
Linolenicoacid
Fino allo 0,2%
Insaturofa
Acido stearico
Dal 2% al 4%
Saturatofa

 

Altre sospensioni

Nell’olio di cocco grezzo, troverai sospensioni diproteinee altre particelle organiche, che ne oscurano la chiarezza. Si trovano raramente nell’olio di cocco raffinato.

Reattività

L’olio di cocco mostra ossidazione e reattività con acidi e basi.

La proporzione di vari acidi grassi, vitamine, umidità e altri nutrienti può variare con la qualità delle noci di cocco, il metodo di estrazione, la presenza di calore, nonché la pre-elaborazione e la post-elaborazione.

Proprietà nutrizionali

Tra le proprietà dell’olio di cocco, che può essere utilizzato anche come supporto alimentar, vi sono le sue proprietà nutrizionali. Diamo un’occhiata alle caratteristiche di questo prodotto.

Acidi grassi a catena media

Questi grassi saturi sono le cose migliori che l’olio di cocco ha da offrire. Molti di voi alzeranno le sopracciglia alla nozione stessa di grassi saturi, ma credetemi, non tutti i grassi saturi sono cattivi. Questi grassi saturi sono in realtà acidi grassi a catena media come l’acido caprico, l’acido caprilico, l’acido caproico e l’acido laurico, che possono fare miracoli per te. Aumentano il tasso di metabolismo nel corpo, aiutando così nella perdita di peso. Inoltre, aumentano il livello di HDL o colesterolo buono e abbassano il livello di HDL o colesterolo cattivo, mantenendo così il cuore sano.

Vitamina E

L’olio di cocco contiene vitamina E che aiuta a migliorare la pelle. Questo mantiene i capelli e la pelle sani, oltre a mantenere i tuoi organi funzionanti senza intoppi, come viene fatto da tutte le vitamine. 

Proprietà medicinali

L’olio di cocco è utile nel trattamento di una serie di condizioni mediche, alcune delle quali sono spiegate più dettagliatamente di seguito.

  • combatte la fatica: I grassi saturi presenti nell’olio di cocco, essendo una grande fonte di energia, curano efficacemente la fatica e la malnutrizione energetica.
  • proprietà antiossidanti e anti-invecchiamento: Le proprietà antiossidanti dell’olio di cocco provengono dai suoi grassi saturi come l’acido caprico, l’acido caprilico, l’acido caproico e l’acido miristico. Contrastano gli effetti negativi dell’invecchiamento, della degenerazione maculare, dell’incanutimento dei capelli e del rilassamento cutaneo.
  • proprietà antimicrobiche: Gli acidi discussi sopra si convertono in grandi agenti antimicrobici e antifungini come la monocaprina e la monolaurina quando agiscono su alcuni enzimi. Questi derivati proteggono il nostro corpo, sia internamente che esternamente, da condizioni come piede d’atleta, eruzioni cutanee, pruriti, tigna e dermatiti.
  • riduce la caduta dei capelli: Questa proprietà dell’olio di cocco è la più famosa, almeno nel subcontinente indiano. Mantiene i capelli neri, previene l’ingrigimento e la caduta dei capelli.
  • candida: Le proprietà antimicrobiche dell’olio di cocco, discusse sopra, sono state trovate efficaci contro la candida.
  • vermifugo: L’olio di cocco può essere usato contro i nematodi intestinali e la tenia.
  • forfora: Previene la desquamazione della pelle sul cuoio capelluto e condizioni come la forfora mantenendo la pelle umida e liscia.
  • disturbi digestivi: Questo olio, assunto regolarmente in quantità adeguata, può aiutare a curare problemi digestivi cronici.
  • blocco nelle arterie: I trigliceridi a catena media presenti nell’olio di cocco abbassano il livello di LDL o colesterolo cattivo e aiutano a eliminare i blocchi, riducendo così il rischio di attacchi di cuore. Quindi, nonostante tutti i commenti negativi contro l’olio di cocco, a causa dei suoi grassi saturi, è in realtà cardiaco amichevole.
  • screpolature della pelle: L’olio di cocco è senza dubbio il miglior agente per la cura della pelle che puoi usare. Detto questo, alcune persone sono allergiche all’olio di cocco e possono mostrare irritazione. La sua stabilità, le proprietà antimicrobiche, la capacità di trattenere l’umidità e la capacità di solidificarsi al di sotto dei 240 ° C lo rendono un agente protettivo ideale contro le screpolature della pelle. La vitamina E aggiunge a questa proprietà immensamente.
  • obesità: l’olio di cocco accelera le attività metaboliche e quindi brucia i grassi nel corpo, con conseguente perdita di peso.
  • altre proprietà: L’olio di cocco aiuta nell’assorbimento delle vitamine liposolubili e del glucosio nel corpo e nella corretta secrezione di insulina. Aiuta anche a migliorare la circolazione e combattere tumori, coliti, ulcere nello stomaco e nel tubo alimentare, correggere le infezioni renali, ridurre l’infiammazione dovuta a eruzioni cutanee o contatto con sostanze estranee. È anche molto efficace nel curare e alleviare lividi e piccoli tagli.

Olio di Cocco Bio: modalità d’uso.

Si consiglia di assumere da 1 a 2 cucchiai al giorno di olio (2 cucchiai pari a 18,24 g di cui 1,45 g di acido caprilico e 1,18 g di acido caprico).

Avvertenze.

Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere lontano dalla portata dei bambini di età inferiore ai 3 anni. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano.

 

 

1 recensione per Olio di Cocco Bio

Aggiungi una recensione

Your email address will not be published.

Qualità
Prezzo
Servizio