Negozio

Linum Usitatissimum L.: che cos’è?
Linum Usitatissimum L., della famiglia delle Linaceae, produce fibre da cui viene prodotto il lino e seme da cui derivano l’olio di lino e la farina di olio di lino. Le piante coltivate per produrre fibre per la produzione di lino e le piante coltivate per i semi oleosi appartengono alla stessa specie ma sono cultivar diverse; in generale, i due prodotti non sono ottenuti dalla stessa coltura.

Le varietà di lino coltivate per fibre sono alte, poco ramificate e a maturazione precoce, mentre quelle coltivate per seme sono più corte, più ramificate e producono un’alta resa di semi.

Il lino a fibra ordinaria viene raccolto prima che il seme sia maturo, quando la qualità della fibra è migliore. Il seme in questa fase produce un olio di buona qualità, ma il seme non richiesto per il reimpianto viene solitamente venduto nel mercato dei semi oleosi.

Linum Usitatissimum L.: perché viene utilizzato nei cosmetici e nei prodotti per la cura personale?

Il Linum usitatissimum è una pianta ampiamente coltivata originaria di un’area che va dal Mediterraneo orientale all’India. Usato come integratore alimentare, l’olio di lino contiene alti livelli di un acido grasso essenziale, l’acido, linolenico. Oltre a circa il 57% di acido linolenico, l’olio di lino contiene anche circa il 19% di acido oleico, il 15% di acido linoleico, il 6% di acido palmitico e il 4% di acido stearico.

I composti puri e gli estratti grezzi isolati da L. usitatissimum hanno mostrato un significativo effetto antitumorale, antiossidante, antimicrobico, antinfiammatorio, antiobesità, antidiabetico, antidiarroico, antimalarico, epatoprotettivo, renoprotettivo, immunosoppressore, effetti antiaritmici e cognitivi.

L’olio di semi di Linum Usitatissimum (Semi di lino) è un olio commestibile espresso dai semi di Linum Usitatissimum. L’olio di lino è anche chiamato olio di semi di lino. Gli acidi grassi ottenuti dall’olio di lino sono chiamati acido di lino. L’olio di semi di lino Usitatissimum (semi di lino) può essere utilizzato in prodotti da bagno, prodotti per la pulizia e prodotti per la cura della pelle.

Quando viene utilizzato in cosmetici e prodotti per la cura personale, Linum Usitatissimum (Semi di lino) Olio di semi funziona come un agente condizionante della pelle – occlusivo e come un agente di condizionamento della pelle – miscellaneo. L’acido di lino funziona come tensioattivo – agente detergente.

Linum Usitatissimum L.: è un ingrediente sicuro?

La sicurezza dell’olio di semi di lino Usitatissimum (semi di lino) e dell’acido di lino è stata valutata dal gruppo di esperti CiR (Cosmetic Ingredient Review).

Il gruppo di esperti CIR ha valutato i dati scientifici e ha concluso che questi ingredienti erano sicuri per l’uso nei cosmetici e nei prodotti per la cura personale. Gli ingredienti botanici e di derivazione botanica utilizzati nella formulazione dei cosmetici sono generalmente delicati e sicuri. Prima di commercializzare il prodotto cosmetico finito, la sicurezza di ciascun ingrediente deve essere comprovata in conformità con 21 CFR 740.10. La prova di sicurezza degli ingredienti cosmetici può includere test per l’irritazione oculare e cutanea, nonché allergenicità, fototossicità, fotoallergenicità e mutagenicità, a seconda dell’applicazione o dell’uso previsto.

C’è un considerevole corpo di informazioni sulla sicurezza degli ingredienti botanici e una storia d’uso ben consolidata. Queste risorse vengono consultate per garantire la sicurezza di questi materiali così come vengono utilizzati nei cosmetici.

Visualizzazione del risultato

Semi di linoOlio di lino

Olio di lino

9,60
Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Immagine
  • SKU
  • Valutazioni
  • Prezzo
  • Magazzino
  • Disponibilità
  • Aggiungi al carrello
  • Descrizione
  • Contenuto
  • Peso
  • Dimensioni
  • Additional information
  • Attributi
  • Custom attributes
  • Custom fields
Click outside to hide the compare bar
Comparatore
Comparatore ×
Let's Compare! Continue shopping