Photoaging

PhotoagingIl photoaging (fotoinvecchiamento) è l’invecchiamento precoce della pelle causato dalla ripetuta esposizione alle radiazioni ultraviolette (UV), principalmente dal sole ma anche da fonti UV artificiali.

Il fotoinvecchiamento differisce dall’invecchiamento cronologico: gli effetti dannosi dei raggi UV – dal sole o dalle fonti di abbronzatura artificiale – alterano le normali strutture della pelle. L’esposizione a vita alla luce solare è un fattore di rischio chiave.

Segni di fotoinvecchiamento

Vene di ragno su naso, guance e collo, varie macchie pigmentate, come lentiggini, lentiggini solari (noti come macchie dell’età o del fegato) e colore della pelle non uniforme, perdita generale del tono della pelle nelle aree esposte al sole, con una continua esposizione al sole per diversi anni, le rughe intorno agli occhi e alla bocca aumentano di numero e diventano pieghe profonde; le linee del cipiglio sulla fronte si aprono e sono visibili quando non si acciglia; possono comparire macchie rosse e ruvide chiamate cheratosi attiniche (legate al sole); questi possono essere precancerosi e richiedere un trattamento.

Dove compare il photoaging?
Il photoaging appare sulle parti più visibili del corpo: viso, collo e dorso della mano. Queste aree ricevono spesso una significativa esposizione al sole. Nelle donne, la parte superiore del torace esposta è un’altra area in cui si vede il fotoinvecchiamento. Anche le labbra possono mostrare segni di eccessivo danno solare.

Filtra prodotti Mostra tutto 8 risultati
Ordina per
Per prezzo
Per categoria
Indicato per
Filtra prodotti Mostra tutto 8 risultati
Ordina per
Per prezzo
Per categoria
Indicato per
Products 1 - 8 from 8. Products on page