Le piaghe da decubito (chiamate anche ulcere da decubito e ulcere da decubito) sono lesioni alla pelle e ai tessuti sottostanti risultanti da una pressione prolungata sulla pelle.

Le piaghe da decubito si sviluppano più spesso sulla pelle che copre le aree ossee del corpo, come talloni, caviglie, fianchi e coccige.

Le persone più a rischio di piaghe da decubito sono quelle con una condizione medica che limita la loro capacità di cambiare posizione o quelle che trascorrono la maggior parte del tempo in un letto o una sedia.

Le piaghe da decubito possono svilupparsi rapidamente. La maggior parte delle piaghe guarisce con il trattamento, ma alcune non guariscono mai completamente. Puoi prendere provvedimenti per aiutare a prevenire le piaghe da decubito e aiutare la guarigione.

Sintomi
I segni premonitori di ulcere da decubito sono: cambiamenti insoliti nel colore o nella consistenza della pelle, gonfiore, pus, area della pelle più fresca o calda al tatto rispetto ad altre aree.

Le piaghe da decubito rientrano in una delle diverse fasi in base alla loro profondità, gravità e altre caratteristiche. Il grado di danno cutaneo e tissutale varia da pelle rossa e intatta a lesioni gravi che coinvolgono muscoli e ossa.

Importantissimo è mantenere pulite le piaghe, arieggiate e cambiare frequentemente  di posizione la persona se allettata.

Visualizzazione del risultato