Kojic Acid

Kojic Acid: che cos’è?

L’acido kojico è composto da diversi tipi di funghi. È anche un sottoprodotto quando alcuni alimenti fermentano, tra cui sake giapponese, salsa di soia e vino di riso.

Kojic Acid: perché viene utilizzato nei cosmetici e nei prodotti per la cura personale?

L’acido kojico è spesso usato localmente per trattare una serie di diverse condizioni cosmetiche.

Viene spesso utilizzato come agente schiarente della pelle.

L’acido kojico può essere trovato in diversi tipi di prodotti cosmetici, tra cui polveri, sieri, creme, detergenti e saponi.

Le polveri devono essere miscelate con acqua o lozione, a seconda delle istruzioni del prodotto.

Alcuni prodotti, come saponi e detergenti, devono essere lavati immediatamente. Altri, come creme e sieri, sono progettati per essere lasciati assorbire nella pelle (tuttavia, l’acido kojico ha tassi di assorbimento relativamente bassi al di sotto della superficie della pelle.).

Kojic Acid: è un ingrediente sicuro?

Il gruppo di esperti sulla revisione degli ingredienti cosmetici ha ritenuto che l’acido kojic sia sicuro da usare in cosmetica in concentrazioni dell’1 percento.

Tuttavia, alcuni individui particolarmente sensibili potrebbero ancora riscontrare effetti collaterali o rischi di dermatite o irritazione cutanea derivanti dal suo utilizzo.

Nel tempo, l’uso a lungo termine dell’acido kojic può rendere la pelle più suscettibile alle scottature. É importante prestare particolare attenzione all’uso della crema solare o all’abbigliamento protettivo.

Non utilizzare mai l’acido kojico sulla pelle danneggiata o sulle ferite.

Filtra prodotti Mostra il singolo risultato
Ordina per
Per prezzo
Per categoria
Indicato per
Filtra prodotti Mostra il singolo risultato
Ordina per
Per prezzo
Per categoria
Indicato per
Products 1 - 1 from 1. Products on page