Glycyrrehetinic acid

Glycyrrehetinic acid: che cos’è?

Uno dei componenti dell’estratto di radice di liquirizia.

Glycyrrehetinic acid: perché viene utilizzato nei cosmetici e nei prodotti per la cura personale?

Si ritiene che questo componente abbia la capacità di aiutare a calmare la pelle e minimizzare i segni di sensibilizzazione. Questo ingrediente della radice di liquirizia svolge anche funzioni antiossidanti. Risulta utile nell’illuminare l’incarnato migliorando l’aspetto di una pelle non uniforme.

Per questo motivo lo troviamo principalmente in creme e sieri viso, in particolar modo in quelli realizzati per contrastare macchie ed iperpigmentazioni cutanee. Può essere associato all’acido cogico per potenziare l’effetto del preparato.

É comunque a vlte inserito anche nei cosmetici e nei prodotti per la cura della persona, per il trucco, come fragranza, per la cura dei capelli, la rasatura, l’igiene personale e l’abbronzatura.

Glycyrrehetinic acid: è un ingrediente sicuro?

Il gruppo CIR ha determinato che questo ingrediente è scarsamente assorbito attraverso la pelle. Non è considerato irritante, sensibilizzante, fototossico o fotosensibilizzante all’attuale massima concentrazione d’uso.

Filtra prodotti Mostra tutto 2 risultati
Ordina per
Per prezzo
Per categoria
Indicato per
Filtra prodotti Mostra tutto 2 risultati
Ordina per
Per prezzo
Per categoria
Indicato per
Products 1 - 2 from 2. Products on page