Acetyl Hexapeptide-8: che cos’è?

Commercialmente noto come Argireline, Acetyl Hexapeptide-8 è un peptide sintetico costituito da una proteina presente in Botox.

Acetyl Hexapeptide-8: perché viene utilizzato nei cosmetici e nei prodotti per la cura personale?

Viene utilizzato principalmente in creme o sieri anti-rughe e anti-invecchiamento.

È progettato per ridurre le rughe intorno alla bocca e agli occhi, sulla fronte e sulle guance tra le altre aree. Funziona in modo simile a Botox; tuttavia, non è necessario iniettare acetil esapeptide-8, il che lo rende un prodotto molto più versatile e sicuro.

Il siero viene semplicemente applicato nell’area desiderata in cui entra nelle membrane della pelle, limitando quindi l’attività muscolare e le rughe. Come Botox, questo stringe la pelle e riduce le rughe causate da sorrisi, strabismo e altri movimenti stretti.

Nel tempo, questo impedisce alla pelle di formare nuove rughe dandole il tempo di ripararsi e levigare anche su tutte le rughe precedenti.

Acetyl Hexapeptide-8: è un ingrediente sicuro?

Con molti studi ben ponderati a sostegno della sua sicurezza ed efficienza, puoi tranquillamente utilizzare Acetyl Hexapeptide-8 senza gravi effetti collaterali o complicazioni. Nel 2012, l’FDA ha condotto uno studio attraverso l’IRB Neuroscience NIH che ha scoperto che il peptide è sicuro per un uso a lungo termine ed è efficace nel ridurre le rughe e nel prolungare gli effetti benefici del Botox tradizionale. Su 24 pazienti, solo due hanno manifestato un lieve prurito che è cessato immediatamente dopo l’interruzione del prodotto.

Thestudy ha anche usato la stessa quantità di peptide utilizzato nella maggior parte dei prodotti commerciali (0,005%) e ha scoperto che poteva persino essere utilizzato in sicurezza fino a dieci volte tale quantità. Mentre sono attualmente in corso ulteriori studi, la stragrande maggioranza delle persone può utilizzare acetil hexapeptide-8 nella loro routine quotidiana senza preoccupazioni.

Alcune persone selezionate possono provare un leggero prurito su un’area esposta, ma questo si fermerà quasi immediatamente dopo che il prodotto è stato rimosso dalla loro routine quotidiana. Altre precauzioni di sicurezza standard rimangono valide e ciò include evitare il contatto diretto con gli occhi, deglutire la sostanza o utilizzare in quantità estreme.

Visualizzazione del risultato