Per tonici viso nei cosmetici ci si riferisce ad una lozione o un lavaggio ideati per pulire la pelle e ridurre l’aspetto dei pori, solitamente ostruiti dal sebo.

I tonici possono essere applicati sulla pelle in diversi modi: per mezzo di un dischetto o batuffolo di cotone idrofilo, per mezzo di un erogatore spray o pichiettandoli delicatamente sulla pelle.

Possono essere realizzati in diversi modi, ne esistono di diversa natura:

  • tonici viso a base alcolica, più aggressivi rispetto ad altri. L’alcool se in eccesso può portare ad una indesiderata disidratazione della pelle;
  • idroliti: sono miscele particolari realizzate lasciando in infusione in acqua fiori o piante, generalmente completamente vegetali, non contengono conservanti;
  • tonici vegetali: principalmente a base acquosa, contengono comunque uno o più olii essenziali a bassa concentrazione sapientemente miscelati tra loro. Non si realizza un’emulsione ma comunque l’acqua funge da vettore per i principi contenuti negli olii vegetali.

Visualizzazione di 2 risultati