fbpx

Diversi tipi di pelle presentano diversi problemi. Così come varia la gamma di colori della pelle di ogni individuo, variano le problematiche ad essa associate.

“Il mondo è bello perchè è vario” (Josè Pascal)

Pelle delicata

Soggetta ad arrossamenti,  in genere è tale in bambini ed anziani. Per detergere e lenire la pelle può risultare utile la linea all’olio di crisalide

Pelle grassa

Impura, presenta punti neri, acne ed eccesso di sebo. E’ importante effettuare una pulizia profonda ed al tempo stesso delicata, per questo motivo  suggeriamo l’utilizzo dei bozzoli del baco da seta. Per ovviare alle cicatrici e macchie causate dalla stessa si può optare per la bava di lumaca ed Uguisu No Fun.

Pelle secca

Tende ad irritarsi, si presenta in seguito all’esposizione ad agenti esterni o all’utilizzo di cosmetici aggressivi. La detersione con prodotti estremamente delicati e l’utilizzo di olio di crisalide può risultare efficace.

Prime rughe

Presenza di rughe lievi: i segni del tempo iniziano ad affacciarsi, utile in questo caso la crema al veleno d’ape. Dall’efficace potere riempitivo.

Pelle matura

Pelle matura con cedimento della pelle: la pelle non è più elastica ed è necessario riscolpire i tratti del viso. Suggeriamo in questo caso la crema al veleno di vipera.

Pelle psorisiaca

Stato infiammatorio della pelle, sempre più diffuso. Non esiste un rimedio, è possibile attenuare l’infiammazione con prodotti che leniscono e nutrono il derma come l’olio Emu e l’olio di crisalide.