fbpx

Tutti cercano di uniformarsi, standardizzarsi, allinearsi, di volgere lo sguardo nella stessa direzione: ma noi no.

Noi abbiamo deciso di andare contro corrente, ne abbiamo fatto ragione di vita scegliendo di rincorrere la “bellezza non convenzionale”.

È quest’ultima che ci ha permesso di risolvere piccoli e grandi problemi. Nostro desiderio ora è prendervi per mano ed accompagnarvi alla scoperta di questo magico ed impensato piccolo universo!

“Tutte le cose buone che esistono sono il frutto dell’originalità.” (John Stuart Mill)

Non convenzionale: perchè?

Per capire meglio perché definiamo non convenzionale la serie di prodotti che abbiamo riportato e descritto nelle nostre pagine elenchiamo le linee da noi selezionate:

  • Bava di lumaca: di primissima qualità, nostro fiore all’occhiello, per ridurre le imperfezioni della pelle.
  • Baco da seta: per esfoliare e rigenerare la pelle grazie alla sericina in esso contenuta.
  • Albero delle salsicce: non lo conoscete? Venite a scoprirne le proprietà!
  • Cozze verdi: con il freddo i dolori reumatici e muscolari si fanno sentire maggiormente, ma noi non ci arrendiamo…
  • Olio di Baobab: elasticizziamo e rassodiamo la pelle, contrastiamo i segni del tempo, nessuno si accorgerà che è trascorso un altro anno!
  • Olio di Emu: che il problema siano i capelli, i muscoli o l’artrite poco importa, questo olio agisce su più fronti!
  • Latte di asina:, rimedio conosciuto fin dalla notte dei tempi per rendere la pelle idratata e vellutata.
  • Olio di Moringa: “hasta la vista Fidel”. Cosa c’entra? Venite a vedere…
  • Sangue di Drago: un rimedio… epico!
  • Thè del Canada: alimentazione sana ed attività fisica sono il primo passo per mantenersi giovani,belli e forti, da bravi sportivi non potrà pertanto mancare nel vostro beauty il Wintergreen !
  • Uguisu no fun: il cosmetico non convenzionale per eccellenza, selezionato per coloro che uno stomaco forte!
  • Crema al veleno d’ape: dall’effetto riempitivo. Alleggerisce le rughe e ridefinisce l’ovale del viso.
  • Crema al veleno di vipera: utilizzato due volte al giorno riduce le rughe della fronte fino al 52% in soli 28 giorni per mezzo dei polipeptidi contenuti nel veleno.

Molti di voi si chiederanno se sia sensato abbandonare  i vecchi rimedi: come si dice? Chi lascia la via vecchia per quella nuova, sa quel che lascia e non sa quel che trova! Ma affidatevi a noi, se siamo qui a proporli è perché è stato impossibile una volta testati non essere trascinati dall’entusiasmo di poterveli fare conoscere.

In fondo… testar non nuoce!