fbpx

L’allantoina è uno dei principi attivi contenuti in diversi prodotti cosmetici (come quelli alla bava di lumaca), preposti alla riparazione dei tessuti cutanei.

“Un uomo che ha commesso un errore e non lo ha riparato, ha commesso un altro errore.” (Confucio)

Allantoina: di cosa si tratta?

L’allantoina è un composto chimico prodotto finale dell’ossidazione dell’acido urico.  Negli animali è rintracciabile nell’urina di quasi tutti i mammiferi.

Viene normalmente prodotta per sintesi chimica con diversi processi: attraverso reazioni di ossidazione, con reazioni ad alta temperatura dell’urea, o per condensazione della stessa.

Cosa si intende per ossidazione? Una reazione nella quale una sostanza perde elettroni (si ossida), mentre un’altra sostanza li acquista (si riduce).

Nel caso del metabolismo cellulare gli stati infiammatori o di disintossicazione fan sì che il sangue circolante ossidi le cellule (stress ossidativo).

Nel caso di uno stato infiammatorio o di una eventuale risposta allergica naturalmente le cellule vengono danneggiate dal processo e si degenerano.

ossidazione

In che cosa l’allantoina dovrebbe interessarci?

Essendo una sostanza antiossidante e cicatrizzante può essere utile contro tagli, escoriazioni, ferite e per lenire le infiammazioni cutanee.

Ma non solo. contribuisce alla formazione delle cellule epiteliali, quindi ha anche azione dermoriparatrice.

Interviene nel trattamento di pelli secche, spente ed aride in quanto risulta avere importanti proprietà idratanti.

Infine le si attribuiscono attività cheratolitiche, ossia è in grado di rimuovere le cellule morte ammorbidendo, rigenerando ed illuminando la pelle.

Allantoina - proprietà

Facile quindi capire come risulti utile nel contrastare l’invecchiamento della pelle.

Normalmente tra lo 0,1 – 0,5% è un ottimo idratante, disarrossante, lenitivo. A dosi superiori, fino al 5%, è dotata di potere esfoliante.  Si trova in genere in prodotti antirughe, anti-couperosedopobarba, prodotti per bambini.

Attenua le imperfezioni della pelle quali rughe, foruncoli, acne, cicatrici, smagliature, scottature ed escoriazioni.

Quali prodotti contengono l’allantoina?

Negli INCI dei cosmetici la possiamo trovare sotto i seguenti nomi:

  • (RS)-(2,5-diossoimidazolidin-4-il)urea
  • allantoin
  • 5-ureidoidantoina
  • gliossildiureide
  • cordianina

Allantoina e cosmetici non convenzionali

Tra i prodotti non convenzionali del nostro catalogo contenenti allantoina possiamo ricordare i prodotti contenenti bava di lumacacrema al veleno di vipera ed Uguisu No Fun (naturalmente ricco di urea).

E allora cosa aspettiamo? Contrastiamo i famigerati radicali liberi, prima che prendano il sopravvento!